Cara professoressa, mi aiuti

A cura di Costanza Saccoccio Volentieri pubblichiamo questa testimonianza che più di molti discorsi teorici ci aiutano a riflettere sulla scuola e sui problemi che la attraversano. Cara maestra, non mi piaccio, non mi piace nulla di me, forse solo gli occhi…

Continua a leggere Cara professoressa, mi aiuti

Nella scuola abbiamo bisogno di una «comunicazione umanizzata»

di Emilia De Rienzo «Fin dalla nascita il piccolo d’uomo è un essere di linguaggio e molte delle sue difficoltà, quando gli vengono spiegate, trovano soluzione nel momento più opportuno del suo sviluppo. Per quanto piccolo, un bambino al quale la madre…

Continua a leggere Nella scuola abbiamo bisogno di una «comunicazione umanizzata»

Raccontare, raccontarsi, un’esigenza di tutti

a cura di Emilia De Rienzo Ognuno di noi nel proprio correre disordinato non ricalca mai le stesse orme di un altro, non ripete mai il medesimo percorso. “La vita è tracciata da passi umani sul terreno dell’imprevedibilità e della contingenza. Fragile…

Continua a leggere Raccontare, raccontarsi, un’esigenza di tutti

Educare Dialogando: cosa è la relazione educativa insegnante allievo?

La relazione educativa è fondamentale per una sana crescita di un bambino e giovane. A questa considerazione mi porta la mia conoscenza pratica di neuropsichiatra psicoterapeuta infantile . Sempre di più, infatti, arrivano in consultazione bambini, adolescenti e giovani adulti che hanno…

Continua a leggere Educare Dialogando: cosa è la relazione educativa insegnante allievo?

Lasciamo giocare i nostri bambini

di Emilia de Rienzo Mi piace guardarla quando gioca da sola, chiusa nel suo mondo di bambina, aperta ad ogni scoperta che le si offre al suo sguardo. Ha due anni Luisa ed è entrata in una stanza che non conosce. Dapprima…

Continua a leggere Lasciamo giocare i nostri bambini

Ricordando Marcella Balconi

Scritto inedito di Marcella Balconi in “Grazie Marcella” – Raccolta di Testimonianze in onore di Marcella Balconi (1919-1999) (2°parte  Data la mia formazione politica e culturale, l'esperienza della guerra e della ricostruzione, come pediatra non potevo certo limitare la mia attività allo…

Continua a leggere Ricordando Marcella Balconi