Essere GENITORE, è fatto Naturale ma… non è semplice né facile

Ci preoccupiamo per la salute dei nostri figli. Ci preoccupiamo per il loro benessere e futuro.
Ci preoccupiamo per le loro difficoltà a scuola e nella vita. Come Educarli? Come Aiutarli? Ci preoccupiamo…per i nostri figli , e questa forse è la peculiarità  naturale, intrinseca  e che caratterizza ” universalmente” la categoria del “genitore”!?!

…ma chi Aiuta il Genitore? a superare i dubbi e le proprie difficoltà, a trovare una migliore dimensione al colloquio, alla confidenza, alla comprensione? A difenderli  da un mondo anche per noi adultiGenitori, spesso  difficile, ostico, ambiguo, pericoloso?

Proprio per affrontare i problemi che ci accomunano, si sono diffuse anche in Italia moltissime associazioni di genitori, ed anche noi abbiamo sperimentato   dai lontani anni 90, la formula dell’incontro, del confronto, dell’aiuto reciproco,  ma non siamo conformati  in una ’associazione’, bensì siamo  un gruppo aperto, “spontaneamente” , senza gerarchie e, in certo qual modo estemporaneo, ci si incontra nei momenti di bisogno, dell’interesse  a  dialogare o al  fare qualcosa  assieme, di utile o di ricreativo.

L’esperienza di dialogo tra noi e nei gruppi di self-help e  Wellness è stata utile negli anni, per i  tanti genitori, nonni   che  hanno punteggiato la storia  del Centriniziativa Cultura Solidarietà……oltre i limiti dell’Handicap ,  (gestito dai soci volontari  dell’associazione ARSDiapason  di Torino) e che  ci permette –   nel turn over delle  generazioni- di essere  ancora  ( i senior)  ed anche noi (i giovani/nuovi) genitori , qui,  sul blog,  on line,  nella pratica  delle  nostre iniziative , nel percorso  che stiamo “vivendo”  insieme ” frutto del passato e porta al futuro ” per affiancarci e proseguire l’esperienza ed i valori dei promotori del CentrinIziativa GENITORI  cardclub CulturaSolidarietà ARSDiapason  2019-2023


   questo il nostro  motto , la nostra  mission 

NOI   con VOI.………insieme  per  LORO..

 

Entra nella nostra Mailing List Partecipa agli OPEN Group del CentrIniziativa Genitori ……… Mamme, Papà, Nonni , Zii, Cugini,

CALLCenter INFOCardClub Soci per i Soci : 349 780 4574

Dai libero sfogo al tuo pensiero…. condividilo , qui : pensieri dal quotidiano Coronavirus

OPEN GROUP -Genitori, educare dialogando : riflessioni genitori figli

Per Approfondire   :

L’importanza dei Nidihttps://www.arsdiapason.it/171/    dal l’ Work Discussion -Interlocuzioni e risposte di Germana De Leo (neuropsichiatria infantile)  – Seminari di qualificazione al lavoro di rete per la prevenzione Libro Bianco ARSDiapason n 2 -editghoservice

un modello per le regole ? dal Work Discussion – Interlocuzioni e risposte di di Germana De Leo (neuropsichiatria infantile)
Seminari di qualificazione al lavoro di rete socio-educativa ”-editgho Libro Bianco ARSDiapason n 2 editghoservice

Crisi della famiglia moderna e insicurezze dei genitori daSeminari OPEN GROUP Interlocuzioni e risposte di Germana De Leo ( neuropsichiatria infantile) Spunti  di  Riflessione sul ruolo educativo della famiglia

Lasciamo giocare i nostri bambini di Emilia De Rienzo

Orientamento scolastico e scrittura autobiografica di Marilena Capellino

Scuola e Famiglia una relazione possibile di Elvio Mattalia e Rosa Armocida

CentrIniziativa CardClub GENITORI

Occasioni Convivial gli Eventi Inter Generazionali
Occasioni Convivial Le scampagnate

Questo articolo ha un commento

  1. W le Mamme

    ho letto il libro del vostro maestro di riferimento Giovanni Bollea e da quel momento….mi ha aiutato a fare la mamma ..”Le mamme non sbagliano mai ” altrocchè!!!!!! e ho anche avuto modo di ascoltare…. e non solo…più volte le parole della neuropsichiatra germana De Leo !!! facili per rassicurarsi, difficili da perseguire nel tuo ruolo quotidiano di madre ultra affacendata…
    Sono due figure che mi hanno dato la forza di andare avanti come madre e come , essenzialmente io, stessa, persona, donna, lavoratrice etc etc…. insomma mi sono AUTO-formata….leggendo, ascoltando di qua e di là… tanti esperti e specialsti ( ne conosco un bel numero nella mia carriera di madre di due figli !!! tanti pareri e consigli…. tutti utili… e oggi , grazie a dio, credo di averne fatto tesoro di tutti..ma più di tutti mi sono sentita aiutata dal loro modo di fare i neuropsichiatri infantili… forse perchè vecchia generazione ? me lo chiedo perchè da che me ne interesso e ne ho avuto bisogno di consulenze varie e cure ASL, nei NPI più giovani ho incontrato di tutt’altro.
    Per questa gratitudine mi sento molto vicina e solidale alla vostra mission…..
    e mi metto a disposizione , in che modo posso darvi una mano ? Ora ho i figli più grandi e posso dedicare più tempo a ciò che mi riguarda
    grazie W. Le Mamme

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.