La famiglia oggi e la scuola (1)

di Rosa Armocida e Elvio Mattalia Innanzitutto non una famiglia, ma diverse forme e modi di costituire legami familiari. Essa, infatti, ha subito trasformazioni radicali dal punto di vista sociologico, culturale e valoriale. Si è diversificata nella sua struttura e nella sua composizione. Negli anni Cinquanta un bambino poteva contare su molti parenti (oltre ai […]

L’artista e il suo prodottto

di Elvio Mattalia Il prodotto artistico esprime principalmente i vissuti che l’artista vuole manifestare o si carica di significati che egli vuole che arrivino a chi guarda? Quando un prodotto può diventare, essere considerato arte? V.Van Gogh ha detto: “Prima sogno i miei dipinti poi disegno i miei sogni” Innanzitutto è utile riflettere sulla relazione […]

Riflessione sul bullismo

di Elvio Mattalia Nelle recenti vicende che si riferiscono al bullismo noto: – per quanto concerne il rapporto bullo/compagno l’assenza dell’occhio docente: a Lecce (e in altre scuole) tutto capita senza che nessuno noti niente – per quanto concerne il rapporto bullo/ docente condivido le punizioni dei ragazzi di Lucca ma mi piacerebbe capire perché […]

Analisi dei principali studi studi sulla Psicologia dell’artista e della creazione artistica (2)

Di Elvio Mattalia LA PLURALITA’ DELL’INTELLIGENZA Gli studi di J. A. Fodor ( La mente modulare. Saggio di psicologia delle facoltà, Il Mulino, Bologna 1999 – La mente non funziona così, Laterza, Bari 2001) evidenziano che l’architettura della mente è costituita, fin dalla nascita, da un insieme di elaboratori, altamente efficienti e specializzati per tipi […]

Analisi dei principali studi studi sulla Psicologia dell’artista e della creazione artistica (1)

di Elvio Mattalia In un suo  testo, contenuto in Arte e neuroscienza  (luglio 1994), Jean-Pierre Changeux afferma: “Strumento di comunicazione soggettiva, l’arte (in particolare le arti figurative) possiede, …il potere di riunire, radunare, riconciliare al di là di ogni credenza o ideologia. L’arte sfrutta la predisposizione del cervello a creare delle “relazioni” fra la ragione […]

IL BISOGNO DI RELAZIONI “SUFFICIENTEMENTE BUONE”: Essere alla giusta distanza (2)

di Rosa Armocida ed Elvio Mattalia Ricordiamo quanto s’è detto relativamente ai tanti insegnanti cui “piacciono le materie scolastiche e non i loro alunni”. Con tale affermazione ci si riferiva ai docenti più interessati a trasmettere solo informazioni, le materie scolastiche così come le hanno studiate, apprese, piuttosto che accompagnarli nella personale realizzazione di se […]