Sui diritti dell’infanzia

di Rosa Armocida Non ho idea di quanta consapevolezza vi sia nelle persone e nel mondo dell’importanza di richiamare alla memoria un evento di così grande rilievo: l’adozione da parte dell’ONU, il 20 n0vembre del 1989, della Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia. Di certo questa mostra, “L’INFANZIA RUBATA”, ci richiama al nostro dovere di riflettere sulla […]

Oggi ho la consapevolezza che mi è stato tolto qualcosa…

Testimonianza di Angela Capirchio a cura di Costanza Saccoccio La casa in cui sono nata era nel centro storico del paese, priva di strada carrozzabile; per me, disabile, non era quindi possibile uscire con una carrozzina. Mio padre non l’aveva neanche chiesta perché tanto non avrei potuta usarla. Così ho vissuto l’infanzia e l’adolescenza in […]

Come insegnanti, avete il dovere di essere moderni, ma anche di rimanere molto antichi

A cura della redazione Insegnante: Oggi i genitori sono molto cambiati, sembrano disorientati, non sanno come comportarsi con i loro figli anche se in apparenza li seguono tantissimo. Può esserci in questo una correlazione con ciò che osserviamo tutti i giorni, cioè con l’aumento di bambini insicuri che fanno fatica a scrivere correttamente i numeri, […]

Cosa mi ha insegnato Basaglia…

Intervista a Germana De Leo D: Cosa pensavi di Basaglia e delle sue lotte contro il manicomio e l’istituzionalizzazione dei malati mentali? R: Basaglia aveva sperimentato l’Ospedale Psichiatrico Aperto, anzi la sua demolizione e scomparsa come concetto-vocabolo, auspicando il reinserimento dei matti alla vita sociale. Dal luogo chiuso al luogo aperto: da qui sono nati i […]

Quella prima volta che sono entrata in ArsDiapason…

di Emilia de Rienzo Tante volte, frequentando associazioni, ambulatori, servizi di territorio, mi sono chiesta come mai questi ambienti, finalizzati alla cura e alla ricerca del benessere della persona in difficoltà, fossero molto spesso così asettici e anonimi, a volte addirittura tristi e comunque luoghi dove, chi dovrebbe sentirsi accolto, si sente invece, spesso, respinto […]