Espressione, Fruizione, Responsabilità nella creazione artistica

di Elvio Mattalia Si evidenziano però rispetto alla produzione, con particolare riferimento alla fruizione, tre problemi: ⇒ “l’oggetto prodotto/l’opera d’arte, che vuole esprimere e comunicare una propria “poetica” attraverso linguaggi e simboli non sempre facilmente comprensibili e identificabili, rimanda al necessario rapporto tra l’artista, il suo “oggetto” e chi lo percepisce e lo gusta con […]

L’artista e il suo prodottto

di Elvio Mattalia Il prodotto artistico esprime principalmente i vissuti che l’artista vuole manifestare o si carica di significati che egli vuole che arrivino a chi guarda? Quando un prodotto può diventare, essere considerato arte? V.Van Gogh ha detto: “Prima sogno i miei dipinti poi disegno i miei sogni” Innanzitutto è utile riflettere sulla relazione […]

Analisi dei principali studi studi sulla Psicologia dell’artista e della creazione artistica (2)

Di Elvio Mattalia LA PLURALITA’ DELL’INTELLIGENZA Gli studi di J. A. Fodor ( La mente modulare. Saggio di psicologia delle facoltà, Il Mulino, Bologna 1999 – La mente non funziona così, Laterza, Bari 2001) evidenziano che l’architettura della mente è costituita, fin dalla nascita, da un insieme di elaboratori, altamente efficienti e specializzati per tipi […]

Analisi dei principali studi studi sulla Psicologia dell’artista e della creazione artistica (1)

di Elvio Mattalia In un suo  testo, contenuto in Arte e neuroscienza  (luglio 1994), Jean-Pierre Changeux afferma: “Strumento di comunicazione soggettiva, l’arte (in particolare le arti figurative) possiede, …il potere di riunire, radunare, riconciliare al di là di ogni credenza o ideologia. L’arte sfrutta la predisposizione del cervello a creare delle “relazioni” fra la ragione […]

Educare al gusto estetico

di Elvio Mattalia I giudizi di “bello, brutto, sgradevole, accettabile….” sono sovente il frutto di stereotipi, di pregiudizi collettivi, di semplificazioni interpretative dei gruppi di appartenenza, che condizionano il giudizio personale. Pensiamo invece che il giudicare, l’esprimere un parere ed un proprio gusto deve essere una scelta davvero personale non omologata e massificata o condizionata […]

La fruizione dell’opera d’arte

di Elvio Mattalia Cicerone: “Un uomo che raggiungesse il cielo e le stelle sarebbe triste se non potesse comunicare quello spettacolo” IL PUBBLICO SECONDO MARCEL DUCHAMP Per approfondire il discorso partiamo da due citazioni di un intervista a Marcel Duchamp che sono particolarmente interessanti … ed anche un po’ spiazzanti: “L’artista non conta … E’ […]