Centro Studi

per la Salute,il Benessere, lo Sviluppo Armonico dell’Individuo e delle Comunità nell’Ambiente

Il programma si è sviluppato su 2 assi fondanti:

1) CENTRO STUDI CLINICI, i cui programmi di studio e ricerca (1991-1999), supervisionati dal Trainer, prof.ssa Marcella Balconi (pediatra, pioniere della psicoanalisi infantile) hanno  riguardato:                                * psicosi e processi di integrazione 
* prevenzione e clinica della prima infanzia
* prevenzione e clinica dell’adolescenza
* sviluppo e psicosomatica
* metodologie di trattamento in appoggio alla persona
* esecuzione di studi longitudinali e ricerche comparate e interdisciplinari.

2) CENTRO RICERCA TRANSCULTURALE   i cui programmi di studio e ricerca (1991-1999) supervisionati dal Trainer, Marcello Piccardo  (autore, pioniere del cinema) hanno riguardato:
* lo sviluppo del pensiero espresso: voce e parole
* lo sviluppo della rappresentazione del pensiero: arti e mestieri
* lo sviluppo delle interrelazioni soggetto-oggetto: gioco ed esperienza

Impegno comune era l’informazione reciproca attraverso seminari di confronto e la riproposizione  sperimentale dei campi di studio  e delle differenti metodiche,

per entrambi, strumento operativo era lo svolgimento di programmi di pratica professionale e di sperimentazione, a cui impegnare le realizzazioni dell’associazione

Con la conclusione nel 2006 delle sperimentazioni istituzionali e la trasformazione dello statuto scientifico dell’Associazione, il Centro Studi, nelle sue trasformazioni  ha consolidato le precedenti linee d’impegno scientifico-clinico privilegiando gli aspetti di formazione interna sul metodo ssFpp/GHO/CFHfullhelp®       mentre sul fronte operativo esterno, ha dato stabilità all’attuale Centro Studi per l’ Aiuto Educativo

che svolge ricerche in convenzione e collaborazione con Enti pubblici, dal 2008 è in corso una ricerca pluriennale sull’integrazione scolastica  nel territorio piemontese,  e gruppi di ricercazione  su tematiche  focalizzate negli Open Working Group   che si tengono ciclicamente  presso ARSDiapason-CentrIniziativa Professional Action                                                                Il  CENTRO STUDI per l’AIUTO EDUCATIVO   è diretto dai Trainer    Dr.ssa  Germana De Leo (medico npi) e Dott. Elvio Mattalia (psicopedagogista)   e da una equipe poliprofessionale (socio-educativo-sanitaria)

Dal 2012 , si è aperto, in onore del Prof. Giovanni Bollea il settore Centro Studi Ambiente, Sicurezza, Salute , diretto da un collettivo pluridisciplinare i cui Trainer sono il prof. Salvatore Candila (geologo) e la Dott.sa Anna Improta (geologo) che svolge ricerche in convenzione e collaborazione con Enti pubblici. E’ in corso una ricerca pluriennale -progetto di educazione all’ambiente nelle scuole della Campania “Progetto dall’uso al Riciclo L’Albero Magico- e il progetto culturale “La scienza incontra la gente”  

2) negli anni il settore CENTRO RICERCA TRANSCULTURALE, ha proseguito sui filoni di ricerca originaria in onore del Fondatore Marcello Piccardo. E’ diretto   da un collettivo pluridisciplinare di ricercazione  su tematiche  focalizzate negli Open Working Group   che si tengono ciclicamente  presso ARSDiapason-CentrIniziativa Comunicazione Creatività   e dai Trainer  prof. Enzo Patti (pittore), prof. Fernanda Fedi ( pittrice-art terapeuta ) prof. Valter Alovisio (scultore) , Rodolfo Ceschia Waslavich (attore-Regista-Drammaterapy) Andrea Piccardo(filmaker) , prof.ssa MariaClaudia Bergantin (cantante)

Ogni anno le opere e contributi dei numerosi Artisti che via via partecipano, si manifestano e danno vita agli Eventi istituzionali dell’associazione : MOSTRASTACTING fuori l’Autore , FESTAMUSICA..oltre i limiti, FESTAALBERO , ed al Fondo di Solidarietà a Sostegno della Ricerca ARSDiapason

le opere degli artisti e autori che partecipano, ogni anno al Fondo Solidarietà CardClubProgetto SaluteDiapason sono in visione su appuntamento ed acquistabili presso la Sede di Torino per informazioni infococre@arsdiapason.org

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.