COVID-19….ci fa ripensare a noi stessi…..

di Marilena Capellino Era successo di nuovo e lei si sentiva nuovamente disorientata. Provava la stessa sensazione di quando si era ritrovata maggiorenne dalla sera alla mattina.  Era stata approvata una legge che portava la maggiore età da 21 a 18 anni e lei, che ne aveva 20, era stata presa alla sprovvista. Nei mesi precedenti, […]

Gli archetipi, l’inconscio collettivo

Universalità dei simboli – seconda parte di Marilena Capellino Freud paragonò la psiche umana ad un iceberg in quanto solo una piccola parte di esso è visibile al mondo, mentre la grande maggioranza dei suoi contenuti rimane nascosta nell’inconscio; egli sosteneva, inoltre, che la parte più importante di ciò che spinge e guida un essere […]

Scrivere di nonnità

a cura di Marilena Capellino Laboratorio di scrittura autobiografica per nonne e nonni Nella figura del nonno emergono tante parti e tanti legami plurigenerazionali con i quali rapportarsi: • l’essere stato figlio/a e nipote e quindi la memoria dei nonni (com’erano) e dei genitori (com’erano) e di lei/lui figlio/a e nipote • l’essere stato genitore […]

LA PSICOLOGIA DELL’ARTISTA. Il mondo interno: dal ritratto all’autoritratto. (1)

di Elvio Mattalia LA RAPPRESENTAZIONE DELLA PERSONA Il desiderio di rappresentare immagini è da sempre presente nell’uomo (l’uomo preistorico con i suoi graffiti o il bambino piccolo che prima ancora del linguaggio riesce ad esprimersi con il disegno). E la prima immagine in ogni caso è sempre quella di se stesso (per il bisogno di […]

Raccontare, raccontarsi, un’esigenza di tutti

a cura di Emilia De Rienzo Ognuno di noi nel proprio correre disordinato non ricalca mai le stesse orme di un altro, non ripete mai il medesimo percorso. “La vita è tracciata da passi umani sul terreno dell’imprevedibilità e della contingenza. Fragile ed esposto l’esistente appartiene ad una scena mondana dove l’intreccio con gli altri […]

La lentezza è consapevolezza

di Emilia de Rienzo Dice Zygmunt Bauman nel suo breve saggio, Vite di corsa, che lo scorrere del tempo, o meglio la sua percezione, “nella società dei consumi della modernità liquida non è né ciclico né lineare, come normalmente si percepiva nelle altre società della storia moderna o premoderna”. Il tempo di oggi è definito […]

Quella prima volta che sono entrata in ArsDiapason…

di Emilia de Rienzo Tante volte, frequentando associazioni, ambulatori, servizi di territorio, mi sono chiesta come mai questi ambienti, finalizzati alla cura e alla ricerca del benessere della persona in difficoltà, fossero molto spesso così asettici e anonimi, a volte addirittura tristi e comunque luoghi dove, chi dovrebbe sentirsi accolto, si sente invece, spesso, respinto […]

A Cuneo su Bruno Bettelheim con Elvio Mattalia

A CUNEO CONFERENZA/DIBATTITO su BRUNO BETTELHEIM con Elvio Mattalia Biblioteca Centro Studi Cavaglion Cuneo 12 gennaio 2017 BRUNO BETTELHEIM: STUDI e APPROFONDIMENTI delle PROBLEMATICHE EDUCATIVE “… ogni società, educando la futura generazione, pone al bambino, in ogni stadio dello sviluppo, particolari esigenze che derivano dallo specifico modo di vita di quella società. Tali esigenze raggiungono […]